CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Arriva il caldo torrido, tanta afa sul Lario

Più informazioni su

Un nuovo anticiclone subtropicale porterà temperature molto elevate, che nel corso della prossima settimana potrebbero raggiungere anche i 40 gradi.

 

Ci aspettano giorni caldissimi sul Lario. In arrivo in queste ore un nuovo anticiclone subtropicale che porterà afa e temperature molto elevate, che nel corso della prossima settimana potrebbero raggiungere anche i 40 gradi. Per 10 giorni anche la nostra provincia sarà alle prese con un clima torrido che non farà altro che aumentare la siccità che sta già causando forti problemi ad agricoltura e allevamenti bovini, suini e ovini. Gli esperti di MeteoComo prevedono per oggi una giornata parzialmente soleggiata con temperature massime che potranno raggiungere anche i 32 gradi. Domani, venerdì 17 agosto, soleggiato e caldo con possibili banchi nuvolosi. Temperature in salita fino a 32 gradi e nel week end si raggiungeranno anche i 34 gradi. Soleggiato e molto caldo anche nei primi giorni della prossima settimana. E per questa nuova ondata di caldo il consiglio degli esperti e di seguire delle regole per evitare malori. In particolare anziani e bambini devono assumere molti liquidi ed evitare l’esposizione al sole nelle ore più calde.

 

 

Per tutti valide le regole fornite dalla Asl di Como:

 

1. Ricordati di bere spesso

2. Evita di uscire e svolgere attività fisica nelle ore più calde del giorno (dalle 11.00 alle 17.00)
3. Apri le finestre di casa al mattino e chiudere imposte e tapparelle di giorno per non fare entrare il sole.
4. Rinfresca l’ambiente in cui soggiorni.
5. Ricorda di coprirti quando passi da un ambiente molto caldo a uno con aria condizionata.
6. Quando esci proteggiti con cappelli e occhiali scuri; in auto accendi il climatizzatore, se disponibile, e in ogni caso usa le tendine parasole, specie nelle ore centrali della giornata.
7. Indossa indumenti chiari, non aderenti, di fibre naturali (lino o cotone); evita le fibre sintetiche che impediscono la traspirazione e possono provocare irritazioni, pruriti e arrossamenti.
8. Bagnati subito con acqua fresca in caso di mal di testa provocato da colpo di sole o di calore, per abbassare la temperatura corporea.
9. Consulta il medico se soffri di pressione alta (ipertensione arteriosa) e non interrompere o sostituire di tua iniziativa la terapia.
10. Non assumere regolarmente integratori salini senza consultare il tuo medico curante.
E non dimenticare di alimentarti in maniera corretta!

 

 

 

 

Più informazioni su