CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Si schianta sulla Novedratese: muore a 39 anni

Più informazioni su

L’incidente nel pomeriggio nel territorio di Mariano Comense. A nulla è servita la corsa in ospedale. Altri schianti in giornata: a Tavernerio sette persone ferite tra cui una bambina di 8 anni.

 

 

 

Un violento schianto. Impatto fortissimo tra la sua Aprilia, di grossa cilindrata, ed un’auto. Non ha avuto scampo il centauro, 39enne, Christian Bianchi, residente a Como. E’ morto dopo la disperata corsa all’ospedale di Cantù. E’ successo nel pomeriggio sulla Novedratese, territorio comunale di Mariano. Lo schianto, facile intuirlo, ha mandato il tilt la viabilità di tutta la zona per quasi un’ora. Il centauro ferito in modo gravissimo è stato subito trasportato in elisoccorso in ospedale a Cantù. I medici nulla hanno potuto per salvarlo. Bianchi è finito con la sua moto contro un’Audi A4 in fase di svolta ad un distributore: violento impatto, lui sbalzato a diversi metri di distanza.

Sabato con altri incidenti, un’altro ancora a Mariano. E’ avvenuto attorno alle 19 in via Cavalieri di Vittorio Veneto. Ancora un’auto contro una moto, la peggio toccata al centauro, ricoverato in ospedale. Non sarebbe in pericolo di vita: il ragazzo è ricoverato a Giussano. E nel pomeriggio – ore 17,30, via Salvo D’Acquisto – altro schianto sulle cui cause sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri. Sette persone ferite tra cui una bambina di 8 anni. Nessuno è grave.

Più informazioni su