CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Festival Insubria tra blues e musica sinfonica

Più informazioni su

La kermesse itinerante ariva stasera a Porlezza con il noto cantante americano Jasse James King, domani e mercoledì Filarmonica Ucraina in centro lago. Ed a Dongo recupera l’Old Swing band.

 

 

 

 

Il Festival Lago di Como e Insubria, la storica kermesse itinerante che quest’anno festeggia la sua decima edizione, arriva sulle rive del Ceresio. Questa sera alle 21 è il turno dell’infuocato concerto del bluesman americano Jasse James King, che in compagnia della Rooband (Roberto Testini – guitar & vocal, Barbara Mavilia – drums, Francesco Onidi – bass) è atteso sul palco del lungolago a Porlezza. E domani martedì il Festival riparte con due imperdibili appuntamenti in Alto Lago dedicati alla musica sinfonica con la Filarmonica Nazionale di Donetsk, Ucraina:

Martedì 7 agosto, ore 21.30 – Ossuccio – Parco a Lago

Mercoledì 8 agosto, ore 21.30 – Gravedona – Chiesa Santa Maria del Tiglio

L’Orchestra Filarmonica di Donetsk vanta quasi ottant’anni di storia ed è annoverata tra le migliori dell’ex URSS, con frequenti tour in tutta Europa. Ha collaborato con famosi direttori e grandissimi solisti.

Ma non è finita qui: sempre domani – martedì 7 – il Festival recupera la data annullata ieri per maltempo. Alle 21, l’Old Swing Band (nella foto a lato) approda a Dongo in piazza Paracchini per l’atteso concerto inserito nel programma della storica kermesse lariana ed insubrica.

(Nella foto vicino al titolo il bluesman americano Jasse James King, stasera a Porlezza, a lato la Old Swing band che suona martedi a Dongo)-

Più informazioni su