CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Resta sempre grave dopo l’incidente di Gironico

Più informazioni su

Un 40enne di Fino Mornasco è in rianimazione. Ieri pomeriggio il violento urto con una Punto, la sua moto si è poi incendiata. In prognosi riservata pure i due travolti a Cabiate.

 

 

 

Resta in rianimazione all’ospedale di Lecco. Prognosi riservata per il 40enne di Fino Mornasco che ieri pomeriggio (vedi precedentelancio) si è schiantato con la sua moto contro una Punto in via provinciale – la Garibaldina – a Gironico. Impatto violento e tremendo al tempo stesso: la moto si è poi incendiata. Ferite serie per il conducente, subito soccorso dal 118 e trasferito a Lecco in rianimazione. Nessuna variazione nel quadro clinico al momento. In ospedale, ma al Sant’Anna, anche il 50enne che guidava l’auto: ferite e contusioni anche per lui, non è in pericolo di vita.

Nessuna variazione anche poer i due giovani travolti (vedi lancio precedente) a Cabiate in via piave nella notte tra giovedì e venerdì: erano fermi vicini ad un’auto quando una vettura, condotta da un giovane del paese, ha sbandato urtandoli in pieno. I due – un 25enne di Carugo di origini malesi ed un amico di Lentate sul Seveso di 23 anni, sono in prognosi riservata al Sant’Anna ed a Desio.

Più informazioni su