CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ladra in manette, ma la complice scappa con l’oro

Più informazioni su

E’ successo in alto lago a Montemezzo. Pronto intervento dei carabinieri dopo la segnalazione di un residente: presa la donna che stava rubando in casa. L’altra è fuggita a piedi.

 

 

 

Presa dopo il furto, ma la complice è riuscita a scappare. Portando via un anello ed una collana in oro, valore di 1.500 euro. E’ successo nelle ultime ore in una abitazizone di Montemezzo, piccolo comune dell’alto lago dove la presenza di persone “estranee” non sfugge di certo a chi abita da tempo. Come non è sfuggita una 34enne straniera residente a Sondrio che, con una complice, ha cercato di rubare in piano giorno in una abitazione del posto. Entrate in casa passando da una porta sul retro, le due hanno preso i prezioso. Ma l’arrivco dei carabinieri – allertati da un residente – ha fatto fuggire una delle due con il bottino. L’altra è stata arrestata per furto aggravato: comparsa davanti al giudice, ha chiesto i temini a difesa tramite il suo legale d’ufficio. Verrà processata settimana prossima anche se, nel frattempo, resta in carcere. Della complice nessuna traccia. I carabinieri di Menaggio la stanno ancora cercando: il sospetto è che le due possano avere rubato in altre abitazioni del territorio.

 

Più informazioni su