CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, che brividi: pari in extremis a Lumezzane

Più informazioni su

Diniz segna a tempo quasi scaduto: è 2-2. Bella notizia da Monza: biancorossi ko in casa con il Pisa. Ma la salvezza deve essere ancora conquistata.

 

 

Che brividi. Il Como rischia il ko a Lumezzane, va sotto di due reti e quando sembra spacciato si rialza. Prima con Ripa, tocco a porta quasi vuota dopo un errore di un difensore, poi con Diniz a tempo quasi scaduto. Un gol che può valere una stagione per gli azzurri, ora a 2 punti di vantaggio sul Monza, oggi crollato in casa con il Pisa. Si decide, per salveza e play-out, tutto domenica quando al Sinigaglia è attesa la capolista Ternana.

Partita deludente degli azzzurri per ampi tratti. Niente di interessante nel primo tempo: la paura di prenderle è evidente. Il Como cerca di manovrare, ma mai pericoloso. Il Lumezzane, già salvo, non fa certo di più. Ripresa scoppiettante. Dopo 11 minuti padroni di casa in vantaggio con Baraye, poi al 20esimo raddoppio di Ferrari. Sembra la fine per il Como. Pochi minuti dopo i bresciani si mangiano anche il terzo gol. Ma la squadra di Ramella ritrova carattere e determinazione. E nel finale fa quasi il miracolo: prima Ripa (nella foto a lato) accorcia, poi Diniz fa pari. Un punto guadagnato sul Monza, ma non basta. Ma almeno si può respirare un pò in attesa della Ternana…

 

Più informazioni su