CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

In auto borsa con attrezzi per rubare: denunciato

Più informazioni su

Operazione dei carabinieri di Lurate Caccivio. Nei guai un 36enne di Lambrugo: oltre ai grimaldelli, anche documenti e carte di credito sottratte. Ed a Cantù “spaccata” notturna.

 

 

Una borsa piena di attrezzi per rubare ed entrare in case e negozi: grimaldelli, pinze, martelli. Ma anche carte di credito e documenti  rubati di recente. Tutto questo è stato trovato dai carabinieri di Lurate Caccivio (nella foto a lato) sull’auto di un 36enne di Lambrugo (S.M. le iniziali) durante uno dei tanti controlli predisposti dai militari  – fatto a Lurate – negli ultimi giorni sul territorio per prevenire assalti in abitazioni o negozi. L’uomo era assieme a due pregiudicati della provincia. Per lui la denuncia per il possesso di attrezzi per lo scasso, furto e circostanze aggravanti.

Furto anche in piena notte in un negozio Tim di via Fossano a Cantù: i malviventi, abbattuta la porta d’ingresso in vetro, hanno poi rubato telefonini e pure un tv trovato nella zona di ingresso. Valore 8.000 euro. I ladri hanno agito anche con l’allarme in funzione: colpo fulmineo, pochi secondi e poi sono fuggiti prima dell’arrivo dei carabinieri che ora stanno indagando per risalire a loro.

Più informazioni su