CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Como riscopre la paura: ora gara con il Monza

Più informazioni su

Gli azzurri sono a quattro punti dalla zone play-out del campionato. Situazione molto delicata e mercoledì la trasferta di Pavia. Poi si va a Lumezzane e Ternana in casa.

 

 

 

 

 

Ora torna la paura. Ed un incubo, uno spettro. Chiamato play-out. Vicini, vicinissimi. Ora solo a quattro punti. Il Como caduto malamente ieri al Sinigaglia (vedi precedente lancio) si ritrova a lottare con le unghie per strappare la salvezza. Che sembrava scontata prima del’incontro di ieri con il Monza in casa. Poi Colacone, l’ex, ci ha messo lo zampino ed il Como di Ramella vede il fondo classifica più vicino. Tre giornate alla fine ed un affanno che non fa bene a nessuno. Anche se in vista c’è la trasferta di Pavia – mercoledì alle 15 – per cercare una nuova boccata di ossigeno. Una partita chiave per Urbano (il capitano, nella foto a lato) e soci e questo lo sanno tutti. Dal tecnico (che rientra dopo le due giornate di squalifica) ai suoi ragazzi.

Ma adesso il Como (34 punti) deve fare i conti con il Monza (a quota 30 dopo il successo di ieri). UN testa a testa per evitare l’ultimo posto dei play-out visto che gli altri sembrano già assegnati. Lariani a Pavia, mercoledì, Monza in casa con il fanalino di coda Foligno. Non vincere a Pavia significherebbe rischiare grosso. Poi Como a Lumezzane (domenica prossima) e chiusura in casa contro la capolista Ternana. Calendario non semplice. Ramella deve cercare di ritrovare la sua squadra per metterla in salvo senza alcun patema.

Più informazioni su