CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Monza fa il colpaccio: Como, niente salvezza

Più informazioni su

Azzurri sconfitti al Sinigaglia nel derby per 1-0 grazie alla rete al 30′ dell’ ex Colacone. Brutta prestazione dei lariani che ora si complicano la classifica: mercoledì a Pavia.

 

 

 

Altro che festeggiamenti, bisogna tenere alta la guardia e cercare di riprendersi subito da questa sconfitta che riporta sotto il Monza nella lotta per evitare i play out. Il Como di mister Ramella quest’oggi delude sotto il profilo del carattere e del gioco, da parte suo il Monza, grazie alla sola occasione da rete, si porta a casa tre punti importantissimi nella lotta salvezza. La gara vede in avvio i brianzoli in avanti decisi a costruirsi la strada per la vittoria, gli azzurri si riprendono intorno al quarto d’ora e macinano gioco con Ciotola ma la porta la vedono solo da lontano. Una bella iniziativa di Ciotola mette in movimento Tavares ma è bravo Castelli a parare il tiro del bomber  lariano. Si arriva al 30′ e Colacone, con una sua tipica giocata spalle alla porta, si gira e incrocia sul palo lontano mettendo fuori causa Giambruno che attende invece il pallone dalla parte opposta e quando si accorge della giocata dell’attaccante avversario è troppo tardi. I padroni di casa ci riprovano e il finale è azzurro con tre occasioni non sfruttate a dovere. La ripresa è, purtroppo per i comaschi, all’insegna del nulla di fatto, la squadra non ha idee e il fiato viene a mancare nonostante tre cambi. Il pubblico si spazientisce e comincia a contestare, una palla gol se la mangia Ripa quando, solo davanti a Castelli, si fa respingere il tiro. E’ questa la sola e ultima occasione della seconda parte, troppo poco per cercare di risolvere la situazione venutasi a creare. Ora la trasferta di Pavia è da giocare col coltello tra i denti e la consapevolezza che un passo falso costerebbe parecchio nella lotta alla salvezza.

Più informazioni su