CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Bindi incontra Lucini:”Finita l’era di Bruni…”

Più informazioni su

La parlamentare e presidente del Pd ieri sera a colloquio con il candidato del centrosinistra per Como. Poi un convegno. E venerdì Alfano.

 

 

 

 

Si entra nel vivo con la campagna elettorale di Como. E così ecco che si alternano i vari big della politica nazionale. Ieri è stata la volta di Rosy Bindi, parlamentare e presidente del Pd. Tappa ad Erba per incontrare e spendere belle parole per il candidato designato (MIchele Spagnuolo), poi la stessa cosa a Como per vedere Mario Lucini. I due si sono parlati nella sede della circoscrizione di Camerlata prima che la Bindi prendesse parte ad un comvegno sul Welfare. Ma da lei anche un auspicio per le ormai vicinissime elezioni:”L’era di Bruni e del Pdl è finita per Como. Mi auguro che la gente sia in grado di capire e voltare pagina. C’è qui Lucini già pronto…” e giù risate anche se in tanti, vicini all’entourage del candidato del centrosinistra, hanno un pò toccato ferro per scaramanzia.

Dal Pd al Pdl. I rivali di Lucini, ancora in aperta polemica con Sergio Gaddi, sono pronti a schierare il loro pezzo da 90. E’ Angelino Alfano, il coordinatore nazionale del partito (nella foto a lato), ex Ministro della Giustizia. Lui è atteso per venerdì pomeriggio alle 16 allo Yacht club di Como. Parlerà per sostenere Laura Bordoli, candidata del partito dopo le Primarie vinte con Gaddi. E c’è attesa per eventuali decisioni di Alfano proprio verso l’ex assessore della giunta Bruni che ha deciso di correre con una sua lista autonoma “Forza Cambia Como”. Il rischio è di un suo allontanamento dal Pdl.

Più informazioni su