CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

A Pasqua tutti a pranzo in agriturismo

Più informazioni su

A confermare il boom di prenotazioni la Coldiretti Lombardia. Ai nostri microfoni Valeria Sonvico che ci presenta i dati relativi a queste strutture nella nostra regione, con una curiosità: sempre più donne scelgono l’agri.

 

 

 

 

 

A confermare il boom di prenotazioni la Coldiretti Lombardia. Ai nostri microfoni Valeria Sonvico che ci presenta i dati relativi a queste strutture nella nostra regione, con una curiosità: sempre più donne scelgono l’agri.

 

 

 

 

 

{mp3}rubriche/buonissimo/25333{/mp3}

 

 

 

L’incursione dell’anonimo grembiulone

News:

–         i chili da smaltire dopo pasqua

–         la colomba resta il dolce della tradizione

–         Frühlingsfest di Stoccarda

 

Le chicche di Maria

I consigli della Zia Sabi:

 

Passato l’entusiasmo per la sorpresa dell’uovo e l’euforia del pic-nic di pasquetta ecco che si ritorna in cucina e ci si trova a dover riciclare agnello, cioccolato uova colorate e ovviamente la colomba.

 

Oggi vogliamo darvi un consiglio proprio per  come utilizzare il dolce che parenti e amici vi avranno sicuramente regalato in abbondanza e non sapete cosa farvene.

 

Un’idea molto semplice ma efficace è quella di prendere la vostra colomba avanzata, sbriciolarla e  unendola a della crema pasticcera (semplice o al cacao) formare un impasto morbido. A qu7esto punto imburrare bene degli stampi per Muffin e riempirlo bene facendo attenzione a non tralasciare nessun incavo dello stampo. Cuocere per 15-20 minuti in forno statico a 140°. Servire freddi accompagnati a piacimento da una pallina di gelato.

 

Un’altro modo di utilizzare la colomba rimasta dalle festività pasquali è quella di sbriciolare la colomba e utilizzarla come base per una torte come se fosse pan di spagna con l’accortezza di bagnarla una volta stesa con del liquore o se preferite dello sciroppo. A questo punto potete sbizzarrirvi e fare una torta alla frutta quindi ricoprire la base di crema pasticcera disporre la frutta e quindi ricoprire di gelatina oppure decorare con della panna montata dopo averla fatto riposare per un’oretta in frigorifero. Se alla frutta preferite invece cioccolato e nocciole potete fare una crema pasticcera al cacao e quindi ricoprire di granella di nocciole e mandorle.

 

 

Più informazioni su