CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Pioggia e disagi, la Bordoli rilancia il numero verde

Più informazioni su

Il candidato del Pdl per Como inserisce nel programma questa opportunità per i cittadini. Ma Sergio Gaddi, con la sua lista autonoma, non ci sta:”E’ stata mia questa idea: pronta una squadra a girare”.

 

 

 

 

Istituire un numero verde per i cittadini. Per facili ed immediate segnalazioni su buche e disservizi stradali, causati anche dalla pioggia come oggi. Ma anche per segnalare eventuali problemi in città, i vandalismi. Non solo numero verde, ma pure una casella di posta elettronica appositamente riservata a queste piccole segnalazioni quotidiane. Laura Bordoli, la candidata sindaco del Pdl per Como, rilancia in queste ore post-pioggia l’idea di un filo diretto con i cittadini:”Vuole essere una priorità del mio programma elettorale – spiega in una nota – e che cercherò di attuare fin da subito se i comaschi mi sceglieranno”.

“Bella forza – replica Sergio Gaddi, oggi in redazione per presentare il suo programma elettorale – questa è una mia idea. Ho già detto che voglio una squadra di cinque elementi per girare tutti i giorni sulle strade di Como e segnalare cosa non va. Rivendico la mia idea, ricordo ai comaschi che sarà mia premura attuarla se saremmo scelti ad amministrare la città”. Un secco botta e risposta tra i due a poche settimane ormai dalle urne. Le distanze tra i due ex alleati dello stesso partito sembrano lontanissime.

(Nella foto una “vecchia” stretta di mano tra Sergio Gaddi e Laura Bordoli: erano i tempi delle Primarie)

Più informazioni su