CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Arogno, ossa umane: sono del pensionato scomparso ?

Più informazioni su

Il ritrovamento fatto da un escursionista nei giorni scorsi nella zona della Valmara. La polizia ticinese non sembra avere dubbi, ma ora bisogna stabilire a chi appartengono. Nuovi accertamenti.

 

 

 

Le ha notate e trovate un escursionista che stava facendo una passeggiata nei giorni scorsi a cavallo tra Italia e Svizzera. La polizia cantonale ne ha dato conferma in queste ore. Nella zona tra la Valmare e la dogana di Arogno sono state trovate ossa umane. Circostanze ed ulteriori dettagli, al momento, non vengono fornite. Ma sul fatto che possano essere di un uomo la polizia non sembra avere dubbi. Ora nuovi accertamenti ed indagini mirate per stabilire a chi appartengono. E subito la mente corre alla scomparsa – avvenuta la scorsa estate – di un 69enne pensionato comasco, originario di Grandate, che da tempo alloggiava in un Bad & Breakfast di Lanzo Intelvi, distante solo pochi chilometri dal punto del ritrovamento. Dell’uomo non si hanno più notizie da agosto scorso: le ossa potrebbero essere sue anche se in zona, nei mesi precedenti, è scomparso anche un pensionato ticinese.

(Foto da Ti-Press)

Più informazioni su