CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il vescovo sceglie il nuovo economo della Diocesi

Più informazioni su

Si tratta di don Tullio Salvetti, parroco di Monte Olimpino. Prende il posto di don Marco Mangiacasale, sempre in carcere per l’inchiesta su violenza sessuale su alcune minorenni.

 

 

 

“Volevo aspettare qualche giorno a dirvelo, ma le notizie corrono in fretta in città ed in molti hanno già saputo la decisione del vescovo Coletti” Così, durante la messa in Cena Domini, Don Tullio Salvetti, parroco di Monteolimpino, ha reso noto ai suoi parrocchiani le recenti decisioni del vescovo che lo indicano come nuovo economo al posto di don Marco Mangiacasale, sempre in carcere da ormai un mese per violenza sessuale su alcune ragazze minorenni dell’oratorio di San Giuliano. “E’ già da tempo che volevano assegnarmi questo incarico ma io ho sempre temporeggiato – aggiunge – ma la volontà dei miei superiori è la volontà di Dio e io non posso contraddirla: date anche le recenti necessità della diocesi non ho più potuto rifiutare” Dalla diocesi fanno sapere che si tratta di un incarico temporaneo 6 mesi un anno al massimo giusto il tempo di trovare un laico che se ne  possa occupare. Nel frattempo il parroco rimarrà nella parrocchia di San Zenone.

(Nelle due foto don Marco Mangiacasale, ancora in cella per violenza sessuale: è stato rimpiazzato in Diocesi)

Più informazioni su