CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Una falsa partenza: pioggia sulla Fiera di Pasqua

Più informazioni su

Bancarelle in viale Varese a Como, ma poca gente nelle prime ore. Gli ambulanti si proteggono come possono dall’acqua: atteso un miglioramento domani. E tanti ancora al Crocifisso.

 

 

 

Partenza bagnata. La Fiera di Pasqua 2012 inizia con il piede storto visto che stamane, all’avvio della cinque-giorni di vendita in viale Varese e viale Cattaneo, gli ambulanti hanno dovuto fare i conti con la pioggia ed il clima autunnale. Pochi,, di conseguenza, i turisti ed i comaschi nelle prime ore di apertura a girare tra le bancarelle allestite. Molte delle quali si sono arrangiate alla bell’e meglio contro l’acqua: teloni ed ombrelli aperti in attesa di un miglioramento, atteso per domani. Ma si spera anche per i prossimi giorni: un clima più clemente per avere il solito “pienone”. In viale Varese oltre 150 ambulanti da tutta Italia. Con le loro merci colorate e varie. Dall’abbigliamento alla casa, dai dolci all’artigianato. Di tutto e di più, come al solito. La Fiera chiuderà i battenti lunedì sera.

Accanto all’aspetto profano, però, anche quello sacro. E pure stamane i comaschi che ancora non lo hanno fatto in coda per il bacio del Crocifisso. In Duomo, invece, il vescovo Coletti ha dato il via con la Messa del Crisma al triduo pasquale che si concluderà sabato sera con la veglia sempre in Cattedrale.

Più informazioni su