CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Processione del venerdì santo, Como rischia il caos

Più informazioni su

Dalle 14,30 strade interessate al corteo chiuse al traffico. Divieto di sosta in via Garibaldi e nel centro storico dove passerà il Crocifisso con il vescovo. Il dettaglio del percorso.

 

 

 

 

Fede e tradizione. Ma anche disagi assicurati. Sarà un venerdì difficile per il traffico di Como. La solenne processione del venerdì santo (nella foto di Enrico Levrini una vecchia edizione), con il vescoco Coletti a portare per la città il Santo Crocifisso, costringerà molti a fare autentici salti mortali per districarsi nelle zone del centro, già al caos anche per la presena delle bancarelle della Fiera di Pasqua. Domani, dunque, attenzione ai divieti ed alle strade della processione. Dalle ore 14.30 sarà temporaneamente vietato il transito dei veicoli di tutte le categorie, compresi quelli del servizio pubblico lungo nelle strade interessate: viale Varese, viale Cesare Cattaneo, piazza Vittoria, Largo Miglio, via Cesare Cantù, via Giovio, piazza Medaglie D’Oro, via Vittorio Emanuele, piazza Duomo, via Plinio, piazza Cavour (qui Coletti farà benedizione del lago ndr), via Cairoli, piazza Volta, via Garibaldi, piazza Cacciatori delle Alpi e ritorno in viale Varese. E sempre domani dalle ore 13 al termine della processione sarà istituito il divieto di sosta, con rimozione forzata, delle auto in via Garibaldi e nelle strade situate all’interno della ona a traffico limitato interessate al transito della processione.

Più informazioni su