CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Pure i nonni in internet. Per non perdere il passo…

Più informazioni su

Oggi il bilancio dell’iniziativa voluta da Provincia, Camera di Commercio ed Ufficio scolastico provinciale:”Un’occasione per dare loro stimoli nuovi e combattere la solitudine”.

 

 

 

 

“Un’opportunità per restare aggiornati, per dialogare con i giovani usando il loro linguaggio. Uno scambio culturale importante, un incontro tra generazioni, una buona esperienza per entrambe le parti.” Così parlano i giovani e i nonni che in questo ultimo anno sono stati coinvolti nell’iniziativa “Tutti su Internet”. Un progetto di scambio intergenerazionale ideato dalla Fondazione Mondo Digitale nel 2003 portato in 13 regione italiane e 9 paesi europei e sostenuto a livello locale da Provincia di Como, Camera di Commercio e Ufficio Scolastico Provinciale di Como. “Gli studenti di ogni scuola di ogni ordine e grado insegnano agli over 60 del quartiere l’uso del computer – spiega Mirta Michilli direttore generale della Fondazione Mondo Digitale – un’occasione per i ragazzi di esercitare le proprie competenze per la vita”.

A sostegno di questo progetto ci sono le istituzioni Provincia in primis, rappresentata dall’assessore ai servizi sociali Simona Saladini, intervenuta questa mattina a Villa Gallia alla presentazione, che afferma: “insegnare l’uso del computer è un’occasione importante per riacquistare il gusto della vita e delle piccole cose che l’anziano può insegnare. Rendere l’anziano autonomo, dare loro degli stimoli per evitare la regressione e combattere  la solitudine.” E’ evidente la necessità che tutti sappiano utilizzare tutti i mezzi di comunicazione soprattutto quelli telematici che semplificano la vita: “le imprese chiedono proprio la semplificazione ed è per questo che camera di commercio ha deciso di finanziare l’iniziativa – conclude Fulvio Alvisi vicepresidente di Camera di Commercio Como – l’imprenditore non lavora solo per creare profitto, ma ha anche un impegno sociale sul territorio in cui si trova ad operare”.

Più informazioni su