CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Adesso il Pdl vuole portare Gaddi in Tribunale

Più informazioni su

Situazione sempre più confusa nel partito dopo la “spaccatura” con l’assessore. Le sue dichiarazioni a La7 suscitano l’ira della Bordoli:”Menzogne di un uomo che non sa perdere”.

 

 

 

Una querelle che rischia di finire in un aula del Tribunale di Como (nella foto a lago l’ingresso del Palazzo di giustizia). Le dichiarazioni di Sergio Gaddi alla trasmissione di Gad Lerner l’Infedele su La7 – “Primarie di Como con regole truccate, allontanate tante persone” – suscitano l’ira della vincitrice di queste Primarie, Laura Bordoli. E con lei reagisce anche tutto il partito, compatto al suo fianco. I vertici del Pdl lariano pensano di denunciare Gaddi per questa sua frase rilasciata lunedì sera davanti alle telecamere del programma. Un rischio concreto di avere un seguito giuudiziario, una guerra ormai totale tra l’ex assessore alla cultura ed il suo partito (del quale fa ancora parte anche se correrà alle elezioni con una lista autonoma). Laura Bordoli è ancora indignata per il comportamento. E non lo manda a dire:”Sono solo menzogne, quelle delle da Gaddi. Menzogne – rincara la dose – di un uomo che non sa accettare la sconfitta da una donna”.

 

Più informazioni su