CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Sempre giallo per l’auto di Carioni: il libretto non si trova ancora

Più informazioni su

E' quello che registra gli spostamenti del presidente della Provincia di Como e che la Procura sta cercando dopo l'avvio dell'inchiesta. Il Pm potrebbe convocare il numero uno di Villa Saporiti a breve. Un giallo da sciogliere. E sul quale sta lavorando la Procura di Como. Il libretto dell'auto di rappresentanza – quella blu tanto per intenderci -. di Leonardo Carioni ancora non si trova. Non l'hanno trovato i finanzieri martedì durante il blitz alla sede della Provincia in via Borgovico, non l'hanno trovato gli uomini della polizia giudiziaria del Pm Astori. E' il registro sul quale dovrebbero – il condizionale ora diventa d'obbligo – essere annotati viaggi, spostamenti e date delle trasferte del numero uno dell'ente, leghista, grande amico di Umberto Bossi. E mentre lui continua a dire di essere tranquillo e di non avere nulla da nascondere, ecco che si fa strada l'ipotesi di una sua convocazione in Procura a Como davanti al magistrato per un interrogatorio chiarificatiore. L'inchiesta, dopo l'acquisizione di copiosa documentazione, resta ancora a carico di ignoti (nessun indagato, sempre in atti relativi) e senza anche un preciso capo di imputazione.

Più informazioni su