CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Fornitore offresi”, a Lariofiere il salone che non sente la crisi

Più informazioni su

Sono quasi 300 gli espositori presente da oggi ad Erba: una due giorni dedicata alla subfornitura meccanica che richiama persone anche da altre province. Il presidente Ciceri:"Ruolo strategico del nostro polo".

Una due giorni dedicata alla subfornitura meccanica. E' partita oggi – e proseguirà anche domani a Lariofiere di Erba – la quarta edizione di “Fornitore Offresi”, il salone organizzato dalla Camera di Commercio di Lecco, dal Distretto Metalmeccanico Lecchese e dalle Associazioni imprenditoriali del territorio – Api, Confartigianato, CdO, Cna, Confcommercio e Confindustria. La segreteria organizzativa ha infatti concluso nei giorni scorsi la raccolta di adesioni tra le imprese, che hanno complessivamente raggiunto quota 283, completando così l’intero spazio espositivo disponibile.

In particolare 152 sono le aziende subfornitrici, specializzate in lavorazioni meccaniche conto terzi. A 131 assommano invece le aziende che, pur non realizzando lavorazioni meccaniche, operano a stretto contatto con questa filiera: utensilerie e macchine per la produzione; prove meccaniche, analisi metallografiche, aziende di servizi. Infine saranno presenti stand di associazioni e istituzioni, tra le quali la Camera di commercio di Lecco, il Distretto Metalmeccanico Lecchese, L@riodesk, la Provincia di Lecco, Unioncamere Lombardia, il CNR-IENI (Istituto per l’Energia e le Interfasi) e il Politecnico di Milano (Polo Regionale di Lecco).

“Si conferma la tendenza di “Fornitore Offresi” di proporsi come fiera lombarda della subfornitura – sottolinea Giovanni Ciceri, presidente di Lariofiere – In ciò, credo, un ruolo importante lo gioca anche la collocazione strategica del nostro polo espositivo, a cavallo tra le province di Lecco, Como e Monza/Brianza e, dunque, in grado di esercitare una forte attrazione a carattere regionale”.

Più informazioni su