CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Al Sociale è il momento della stagione sinfonica: si parte oggi

Più informazioni su

Primo spettacolo è l'Uccello di fuoco, un'opera ambientata in Russia tra ombre ed intrighi. Ancora biglietti disponibili alla biglietteria del teatro cittadino. La trama di una "prima" molto attesa.

Teatro Sociale di Como Mercoledì 25 gennaio, ore 20.30L’uccello di fuoco Il ‘tema’ della stagione sinfonica al teatro cittadino notte pervade quest’anno i concerti dell’Orchestra 1813, tutti decisamente in chiaroscuro: nelle loro pieghe si insinuano le ombre del passato, i conflitti interiori, le minacce politiche, la malattia, le ostilità verso un regime, il suicidio per evitare uno scandalo. La Russia sarà il luogo privilegiato per cercare quelle ombre… la Russia del Conservatorio di S. Pietroburgo (vi insegna Rimskij-Korsakov, vi studierà ?ajkovskij); la Russia della Rivoluzione d’ottobre all’indomani della quale il governo bolscevico irregimenta la propria politica culturale (e musicale), rimuovendo molti artisti; la Russia da cui liberi pensatori e artisti sono costretti a migrare oltreoceano; la Russia dei grandi scrittori (Dostoevskij, Tolstoj, ?echov) e del movimento artistico dei Simbolisti, che proclama il recupero delle tradizioni culturali e popolari e la nascita di un’arte tipicamente russa. L’uccello di fuoco di Stravinskij inaugura oggi la stagione concertistica, affidata interamente all’Orchestra 1813, guidata dal nuovo direttore stabile José Luis Gomez-Rios. Un concerto ambizioso in cui elementi di tradizioni popolare e folclorici, intrecciati da una sapiente orchestrazione, vengono letti nella illuminata Parigi fin de siècle. E con un salto spazio-temporale, anticipando il tema della prossima stagione, ascolteremo anche Meditation di Massenet, un piccolo gioiello violinistico, incastonato nel concerto ed affidato alla spalla dell’Orchestra Sara Sternieri.  Sempre oggi, ma alle 18.30, avrà luogo l’incontro con il direttore José Luis Gomez-Rios che presenterà al pubblico il concerto. L’incontro, ad ingresso libero, è promosso in collaborazione con gli Amici del teatro nell’ambito della rassegna Anteprime.

Teatro Sociale di Como As.Li.Co.

via Bellini 3, 22100 Como

tel 031270171 – per informazioni e prenotazioni biglietti

Più informazioni su