CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Valle re delle truffe, cacciato da Valmorea: mai pagato l’affitto

Più informazioni su

La storia di questo 50enne originario di Sondrio. Ha abitato per qualche periodo anche in provincia. La sua "carriera" è terminata a Casteggio dove i carabinieri lo hanno preso con un documento falso.

Manager di una grande multinazionale. Si presentava così Giorgio Valle, 50 anni, originario di Sondrio. Bravo ed abile a conquistare la loro fiducia, molto presto poi riusciva a mettere a segno raggiri su larga scala, spesso riuscendo ad entrare nei consigli di amministrazione di aziende in crisi ed a svuotare le casse sociali. Insomma, secondo l'accusa un vero re delle truffa. Tante – a decine – a suo carico. IN passato ha abitato anche a Valmorea con il nome (falso) di Jordi Arevalo anche se ha utilizzato un alias per essere pure Jordi Valle. A Valmorea è stato cacciato dal proprietario di casa perchè non ha mai pagato l'affitto. Ora Valle è stato fermato dai carabinieri di Casteggio (Pavia) per generalità false: aveva una carta d'identità francese contraffatta. E per questo è finito in cella dove resterà – pena già stabilita dopo il processo con rito direttissimo – i prossimi 18 mesi.

Più informazioni su