CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ticosa, bonifica con intoppo: cisterne pericolose nelle “viscere”

Più informazioni su

Primo inconveniente durante i lavori affidati ad una impresa ligure: non solo materiale edile scaricato abusivamente, ma grossi fusti da rimuovere. Costi che crescono, il parcheggio forse non pronto per l'estate.

Un intoppo imprevisto. E che potrebbe costare a caro prezzo alle casse del comune di Como, ma anche sui tempi per la riapertura del parcheggio della Ticosa a Como. Durante i primi scavi nel sottosuolo, da parte dell'azienda ligure incaricata della bonifica, ecco la sgradita sorpresa;: nel sottosuolo della ex tintostamperia cittadina non solo materiale edile gettato abusivamente, ma anche due cisterne di materiale inquinante e difficile da smaltire. Oltre anche, da quanto si è appreso, ad una serie di tubazioni e cavi assortiti. Tutto questo, come detto, rischia di avere ripercussioni anche sui costi di questo intervento. Il Comune, quasi certamente, dovrà mettere mano ad altri soldi per procedere al completo smaltimento. Ed il parcheggio della Ticosa, chiuso dai primi di gennaio, potrebbe non essere pronto come da previsioni entro la prossima estate.

Più informazioni su