CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Aggressioni in centro Como alle ragazze: spuntano nuovi casi

Più informazioni su

Sono due e sarebbero avvenuti pochi giorni prima il fermo del 26enne accusato di violenza sessuale. Ma le vittime poi, in Questura, non lo avrebbero riconosciuto dalla foto mostrata dagli agenti.

Due nuovi episodi. Aggressioni ai danni di altrettante ragazze in centro Como. Entrambe avvenute ad inizio anno, pochi giorni prima del suo fermo da parte della polizia, squadra mobile. Episodi simili per modalità di esecuzione a quelli che gli vengono contestati dalla Procura cittadina. Sembra, dunque, aggravarsi il quadro accusatorio nei confronti del 26enne comasco, Patrizio Fadda, finito al Bassone con l'accusa di violenza sessuale per i quattro tentativi di aggredire donne in città. L'ultimo, quello che poi gli è stato fatale, in via Borsieri quando è saltato addosso ad una 19enne mentre stava rientrando a casa in auto. Fermata nel box mentre stava chiudendo la vettura. Si è salvata chiudendosi all'interno e mettendosi ad urlare. La stessa cosa che hanno fatto le altre due giovani che in questi giorni hanno presentato denuncia dopo aver sentito del fermo del ragazzo. Potrebbe essere stato Fadda anche in questi casi anche se, per la cronaca, le vittime non lo hanno poi riconosciuto nella foto che gli agenti della Questura hanno mostrato loro.

Più informazioni su