CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, un’adesione alta per lo sciopero della nettezza urbana

Più informazioni su

70% di addetti alla raccolta della spazzatura si sono fermati quest'oggi in città. Il recupero avverrà mercoledì. E domani tocca al sacco viola con posticipo di una settimana. Disagi anche per i marciapiedi.

Adesione alta per lo sciopero degli addetti alla raccolta della nettezza urbana. Nella giornata odierna a Como, stando a quanto comunicato dall’azienda, l’adesione allo sciopero generale proclamato dalle organizzazioni sindacali, ha ottenuto un’adesione del 70% per quanto riguarda il personale addetto alla raccolta rifiuti e del 50% per quanto riguarda il personale addetto alla pulizia delle strade e marciapiedi. L’astensione dal lavoro degli operatori, inevitabilmente, ha creato alcune difficoltà nello svolgimento dei servizi in quanto l’azienda ha potuto svolgere soltanto i cosiddetti servizi essenziali, legati agli ospedali e alle case di cura. Difficoltà si potranno avere anche nella giornata di domani, martedì 17 gennaio e pertanto si invitano i cittadini a ritirare i rifiuti eventualmente non raccolti e ad esporli nei giorni di recupero.

La raccolta del sacco nero prevista nella giornata di oggi sarà recuperata nella giornata di mercoledì 18 gennaio, mentre la raccolta del sacco viola prevista oggi sarà recuperata nella giornata di lunedì 23 gennaio. La raccolta del sacco nero prevista nella giornata di domani sarà recuperata nella giornata di giovedì 19 gennaio, mentre la raccolta del sacco viola prevista sempre domani sarà recuperata  martedì 24 gennaio. Per ogni ulteriore informazione è possibile contattare il numero verde di Acsm Ambiente 800/82 20 20.

Più informazioni su