CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Blindate le frontiere lariane per fermare i due del Suv di Milano

Più informazioni su

Ricerche estese in tutto il comasco nel timore che i pirati che hanno travolto ed ucciso un vigile in servizio possano cercare la fuga verso l'estero. Sarebebro già stati identificati: ora vigilanza massima.

Rafforzati i controlli. Alle frontiere con la Svizzera ed alla stazione di Como San Giovanni, direzione Ticino. Si teme che possano scappare anche da qui i due – forse nomadi – che hanno travolto ed ucciso un vigile di 42 anni in servizio a Milano l'altra sera. I due, che sarebebro già stati identificati, sono tuttora in fuga. E tra i timori c'è anche quello di una fuga all'estero. Ecco perchè da ieri anche la frontiera lariana è decisamente blindata. Forze dell'ordine impegnate al massimo per cercare di rintracciare i folli protagonisti di questo episodio, avvenuto in zona Bovisa. Finora, però, nessuna traccia dei due in fuga disperata.

Più informazioni su