CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Bennet sceglie il grande rimbalzista per il finale di stagione

Più informazioni su

Ingaggiato da Montegranaro Greg Brunner, pivot americano di passaporto svizzero, avversario mercoledì. Forse già domani, con Bologna, il suo debutto. Brianzoli chiamati subito al riscatto dopo il brutto ko. Un grande rimbalzista, il secondo migliore in Italia lo scorso campionato con la maglia di Montegranaro. 2.01 di altezza, la Bennet Cantù ha ingaggiato Greg Brunner, 28enne pivot americano con passaporto svizzero. Arriva proprio dalla società marchigiana, avversaria mercoledì dei brianzoli in campionato. Per lui 7 punti e 5 rimbalzi, sua specialità. Sarà lui a dare una mano a Mazzarino e soci da qui alla fine della stagione. Sotto i tabelloni in particolare. Il suo debutto forse già domani, se non ci saranno intoppi burocratici, quando a Cucciago è attesa la Canadian Solar Bologna per l'ultima giornata del girone di andata con successiva qualificazione alle final-eight di Coppa Italia.

Una partita attesa. Perchè i tifosi e coach Trinchieri chiedono alla squadra una reazione dopo la brutta gara di Montegranaro. E perchè vogliono tornare a vincere anche se i bolognesi sono lanciatissimi dopo il successo contro Siena proprio mercoledì. Con Brunner in campo con la nuova maglia. Trinchieri crede molto in lui:"Elemento importante per rafforzarci e per sostituire Scekic, sempre infortunato".

Intanto sempre buone notizie per il 36enne canturino feritosi mercoledì al palazzetto di Ancona a fine partita: è caduto dagli spalti riportando una seria frattura al volto. L'uomo resta ancora ricoverato all'ospedale della città marchigiana, ma è giudicato ormai fuori pericolo. A lui anche un affettuoso saluto di tutta la squadra, preoccupata per le sue condizioni. I familiari del tifosi lo hanno già raggiunto ad Ancona dove resterà in osservazione per ancora qualche giorno.

Più informazioni su