CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Svolta per le aggressioni in centro Como: fermato un ragazzo

Più informazioni su

Si tratta di un 26enne residente in città, origini sarde. A suo carico ci sarebbero anche altri episodi, ma non quello di piazza Duomo sabato notte. E' in cella in attesa dell'interrogatorio di convalida con il giudice. La svolta è arrivata nelle ultime ore. Gli uomini della squadra mobile della Questura di Como hanno identificato il presunto aggressore della ragazza di via Borsieri, domenica sera: si tratta di un 26enne residente in città anche se di origine sarda, fortemente sospettato di aver cercato un approccio di tipo sessuale con la giovane mentre stava rientrando a casa in auto nel box sotto casa. Ma a suo carico, nello stringato comunicato emesso da Procura e Polizia, ci sarebbero anche altri episodi avvenuti negli ultimi mesi, sempre a Como e sempre ai danni di ragazze. Contro di lui ci sarebbero diversi elementi tra cui anche alcuni riconoscimenti delle vittime. Non sarebbe lui, però, l'autore dell'altra aggressione di questi giorni, quella di sabato notte in piazza Duomo.

Il 26enne, già noto alle forze dell'ordine, verrà interrogato sabato mattina in carcere dal Gip Luciano Storaci. Deve rispondere dell'accusa di violenza sessuale. Non solo quello di domenica sera a suo carico, ma anche altri episodi che sarebbero avvenuti tra novembre scorso e domenica: dovrebbero essere quattro in tutto.

Più informazioni su