CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Piaga dei furti, la Lega Nord rilancia le ronde per la sicurezza

Più informazioni su

La proposta arriva da Nicola Molteni, parlamentare del Carroccio. E non intende scavalcare nessuna forza dell'ordine. "Io chiedo solo volontari per dare una mano alle forze dell'ordine con segnalazioni mirate".

Raccolta di firme che parte da Cantù, una delle roccaforti della Lega Nord. E punta ad espandersi in tutta la provincia. La conferma arriva dal parlamentare del Carroccio Nicola Molteni che rilancia l'idea di far ripartire le ronde padane per aiutare le forze dell'ordine nel combattere la criminalità ed il fenomeno dei furti nelle case. “Le ronde che intendo io – spiega il parlamentare in una intervista al Corriere di Como – sono volontari della sicurezza. Vale a dire cittadini, non armati e muniti solo di cellulare, formati attraverso corsi specifici e preparatori. Che segnalano eventuali situazioni sospette o critiche”. Nel comasco i furti sono davvero una piaga in questi anni: gli ultimi dati ufficiali parlano, per il 2011 di 378 denunce ogni 100.000 abitanti.

Più informazioni su