CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Mariano, attraversa la strada ed è travolta dal furgone: morta

Più informazioni su

Lo schianto questa sera in via 4 novembre. E nella notte sulla provinciale a Cavallasca tremendo frontale tra due auto. Bilancio pesante: sei feriti, un 19enne del paese in prognosi riservata al Sant'Anna. Due gravi incidenti quest'oggi nel comasco. Il primo è avvenuto in serata, poco prima delle 19, in via 4 novembre a Mariano Comense. Una donna di 76 anni, Carla Tagliabue, assieme al marito, è stata urtata da un furgone. Impatto violento, ma sulla cui dinamica sono ancora in corso accertamenti dei carabinieri. Grande mobilitazione per soccorrerla, ma il suo cuore ha smesso di battere all'arrivo al pronto soccorso dell'ospedale di Cantù. Sotto choc il marito che era al suo fianco e pure il conducente del mezzo che l'ha urtata. Per la pensionata non c'è stato nulla da fare.

E diverse ambulanze – ben sei – impegnate la notte scorsa – dopo la una – sulla provinciale a Cavallasca. Una Corsa, con quattro giovani a bordo, ed una Punto con una coppia si sono scontrate frontalmente. Urto forte e tremendo. Bilancio pesante: tutti gli occupanti delle vetture feriti, il più serio è Alessandro Candusso, un 19enne del paese finito all'ospedale Sant'Anna con diverse ferite. E' stato operato dai medici ed ora è in prognosi riservata. Gli altri cinque, di Cavallasca, Como e Maslianico, non sono in condizioni giudicare critiche. Per loro ricoveri negli ospedali di Varese, al Valduce, ma anche a Cantù ed Erba.

Più informazioni su