CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il vento mette in crisi anche i Balocchi: danneggiata la cupola

Più informazioni su

Le raffiche, intense, hanno provocato il problema nella struttura che occupava la foresta di Babbo Natale. A Valbrona vola via la copertura del centro sportivo, a Canzo tre auto in sosta colpite da grosse lastre.

Il vento ha messo in crisi anche la Città dei Balocchi di Como. Le fortissime raffiche di ieri hanno provocato la lacerazione nella copertura di una delle tre cupole di piazza Cavour, quella che occupava la foresta di Babbo Natale. A questo punto gli organizzatori, per garantire la sicurezza dei visitatori grandi e piccini, hanno già iniziato a smontare anche le altre due cupole anche se restano invariati gli appuntamenti di domani, giornata conclusiva della kerkesse, con lo spettacolo dei burattini di Ivano Rota alle 16 al Broletto, il mercato del tipico con le casette di piazza Cavour (non colpite dal vento) e la mostra dei presepi a San Giacomo.

Il forte vento di ieri non ha causato danni ai Balocchi, ma costretto i pompieri ad effettuare diversi interventi sul territorio. A Valbrona è volata via parte della tettoia del centro sportivo – non colpendo per fortuna nessuno – a Canzo pesanti fogli di catrame (strappati dal tetto di un magazzino) hanno danneggiato tre auto in sosta nella zona del centro paese. Ed a Sorico, alto lago, in via della Torre un grosso albero è caduto al suolo causando paura tra ui residenti. Poi è stato rimosso dai vigili del fuoco.

Più informazioni su