CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

E’ fine anno con il botto: Mazzarino trascina Cantù a Masnago

Più informazioni su

Vittoria nel derby di Varese per una Bennet bella quasi come lunedì contro Milano. Decisivo il break nel secondo tempo. Il capitano migliore realizzatore. Un 2011 da incorniciare. 24 ore di anticipo su quelli di San Silvetsro. I botti li ha fatti già stasera la Bennet Cantù sul parquet di Masnago a Varese: suo il derby contro la Cimberio di Recalcati (67 – 83 il punteggio finale) dopo una partita sempre controllata. Cantù bella quasi come lunedì contro l'Armani. Ottima difesa e buone soluzioni in attacco. Squadra solida, ben trascinata dal capitano Mazzarino con i suoi 16 punti, migliore realizzatore della serata. Lui il migliore dei suoi, ben supportato da un monumentale Shermadini che cresce di gara in gara.

Cantù è partita contratta, ma poi ha piazzato il break decisivo o quasi nel secondo tempo. Divario netto con tutta la Bennet su ottimi livelli. Fajardo e Diawara hanno cercato di tenere vicina Varese, ma senza riuscire molto. Poi ancora Cantù nella terza e quarta frazione. Ed alla fine una vittoria netta e meritata. Per rafforzare il secondo posto in clasifica e per rilanciarsi alla grande nel campionato con questo doppio successo ravvicinato nel derby. Per i ragazzi di Trinchieri finisce un anno storico, memorabile, difficile da ripetere. Con la finale tricolore (persa con Siena), poi l'Europa riconquistata ed ora un nuovo torneo da protagonista.

Più informazioni su