CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Un litigio con il vicino e poi un colpo di fucile: salvo per miracolo

Più informazioni su

L'episodio è avvenuto nel pomeriggio in frazione Sorto a Blevio. La polizia ferma l'autore del gesto: è un 63enne, accusato di tentato omicidio. Il ferito, ricoverato in ospedale, non sarebbe in pericolo di vita. Un litigio con il vicino di casa per alcuni lavori edili da fare. Dissidi ed incomprensioni tanto che, al culmine dell'ennesimo litigio, ha imbracciato un fucile da caccia e gli ha sparato. E' successo nel primo pomeriggio a Blevio, frazione di Sorto. Il protagonista, 63enne, è stati subito fermato dalla polizia. Ora è in stato di fermo cion l'accusa di tentato omicidio. Dovrebbe essere portato in carcere a breve. Il ferito, 60enne anch'egli di Blevio, è stato ricoverato all'ospedale Sant'Anna: i pallini del fucile da caccia lo avrebbero raggiunto solo di striscio. Salvo per miracolo, insomma, ma tuttora in osservazione. Sotto choc i vicini dei due protagonisti.

Più informazioni su