CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Un cuoco italiano a Toronto

Più informazioni su

Stefano Ghielmetti, da Olgiate Comasco, racconta la sua esperienza in un ristorante della città canadese e le differenze enogastronomiche con il nostro paese. Stefano ci regala la ricetta dei suoi ravioli di pesce

+Emma consiglia lo strudel all’ortolana
+ricetta film&food: da “The family man” fesa in salsa di lamponi tartufata

 

 

Stefano Ghielmetti, da Olgiate Comasco, racconta la sua esperienza in un ristorante della città canadese e le differenze enogastronomiche con il nostro paese. Stefano ci regala la ricetta dei suoi ravioli di pesce

 

{mp3}rubriche/buonissimo/22959{/mp3}

 

+Emma consiglia lo strudel all’ortolana
+ricetta film&food: da “The family man” fesa in salsa di lamponi tartufata

Strudel dell’ortolana:

150 g. ricotta

225g. farina

1 uovo

carote

patate

piselli

parmigiano reggiano

sale

Stemperate la ricotta e impastatela con la farina e l’uovo. Formate una palla di pasta, copritela e lasciatela riposare per mezz’ora in un luogo caldo. Dopo aver scottato patate e carote in acqua bollente salata, tagliate le verdure a dadini e passatele in una padella con un po’ d’olio insieme ai piselli (si possono utilizzare altre verdure a scelta), quindi spolverate con del formaggio grattugiato e lasciate raffreddare. Stendete la pasta, versate il composto di verdura, arrotolate, spennellate con del rosso d’uovo e fate cuocere in forno per 45 minuti a 180°.

Servite lo strudel tagliato a fette.

Più informazioni su