CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

In Ticino è già tempo di saldi, ma sul Lario scatta la protesta

Più informazioni su

In Svizzera i ribassi di stagione partono oggi con qualche giorno di anticipo rispetto alla provincia di Como. E molti commercianti si infuriano in una stagione già critica per le vendite. In Ticino si, a Como no. Almeno fino al prossimo 5 gennaio. I saldi partono in modo difefrente e fanno arrabbiare i commercianti lariani che si vedono in questo modo alle prese con una concorrenza anticipata e non bella da fronteggiare. Specie in periodi di crisi marcata come questo. Per gli amanti delle vendite a prezzi ribassati, dunque, da oggi si può varcare il confine alla ricerca del capo giusto o non acquistato per Natale. Con prevedibile afflusso di comaschi e non solo in questi primi giorni. SUl Lario, come in tutta la Lombardia, saldi al via dal 5 gennaio secondo un calendario stilato dalla regione. Ma c'è qualcuno che chiede di unificare le vendite tra Ticino e zone dell'insubria italiane per bnon avere disparità evidenti. Molti commercianti comaschi aspettano solo il post-Natale per cwercare dui far quadrare i conti, ultimamente un pò magri.

Più informazioni su