CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Navigazione in crisi:”Salviamola con le accise dei carburanti”

Più informazioni su

La proposta arriva dal Pd e dal capogruppo in Regione, il comasco Gaffuri. Dopo le difficoltà evidenziate dal direttore della sede di Como per il 2012, ecco cosa si può fare per raddrizzare la baracca.

Destinare una parte dei contributi dei proventi delle nuove accise sui carburanti per il finanziamento del trasporto della Navigazione Laghi al fine di scongiurare la riduzione dei servizi. E’ la proposta lanciata dai consiglieri regionali del PD, Luca Gaffuri e Carlo Spreafico, all’indomani dello sfogo del direttore della Navigazione di Como, Franze Piuti, che ha ventilato questa ipotesi visto che, a fronte di un aumento dei costi, l’assegnazione delle risorse per il 2012 è pari a soli 13 milioni di euro che dovranno inoltre essere spalmati su tutti i laghi maggiori.

“Nel 2011 – commentano Gaffuri e Spreafico -,  solo grazie al dietrofront dei partiti di Governo, la scorsa estate sono stati ripristinati i fondi a favore della Navigazione dei Laghi: un’iniziativa presa grazie anche alle numerose sollecitazioni avanzate dal PD a livello regionale che ha permesso di salvare, di fatto, la navigazione come servizio all’utenza nonché come posti di lavoro. Quest’anno, di fronte all’attuale situazione economica, sarebbe sicuramente significativo cercare di attribuire anche alla Navigazione dei Laghi una nuova fonte di finanziamento ovvero una parte delle entrate provenienti dalle nuove accise sui carburanti in quanto battelli e aliscafi rappresentano un importante mezzo pubblico per le comunità del lago”.

Più informazioni su