CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Niente elezioni per la Provincia, nel 2012 arriva il Commissario

Più informazioni su

Il voto previsto il prossimo anno non ci sarà per questo ente, destinato a scomparire. Tra un anno esatto le funzioni passeranno alla Regione e poi ai vari comuni. Carioni ultimo presidente della storia. Non ci saranno le elezioni per rinnovare i vertici dell'Amministrazione Provinciale di Como. La conferma arriva dal governo Monti che ha deciso, nell'ottica del risanamento e del contenimento dei costi, di abilire questo ente e di passare le sue funzioni a Regione e comuni vari. Il tutto – secondo il nuovo emendamento presentato ieri – avverrà entro il 30 dicembre del 2012. Un anno esatto, dunque, per questo passaggio importante. E per il 2012 in Provincia ci sarà, alla scadenza del mandato, un Commissario che porterà Villa Saporiti dritta a questo passaggio di consegne. Niente voto, niente elezioni. Leonardo Carioni, leghista, sarà ricordato come ultimo presidente della storia. Per lui e la sua giunta, dunque, ultimi mesi di lavoro, caratterizzato spesso da tensioni e forti proteste dell'opposizione.

Più informazioni su