CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Lo sconto benzina non basta più sul Lario: appello al Governo

Più informazioni su

La presidente dei benzinari lariani, Daniela Maroni, chiede un aiuto per la categoria:"Ormai le code verso il Ticino, per risparmiare, sono una costante". Vistosi cali registrati dai distributori della provincia.

Adesso sarà il governo Monti a decidere cosa fare. Ed intervenire per cercare di ridare più vigore allo sconto benzina in provincia di Como. La Presidente dei benzinai di Confcommercio lariani, Daniela Maroni, e l'assessore regionale al bilancio Romano Colozzi dopo l'incontro di ieri hanno deciso di chiedere un aiuto al governo del premier Monti e del ministro comasco Passera. Perchè le recenti disposizioni hanno fatto salire vertiginosamente il prezzo dei carburanti in Italia ed anche nel comasco. Con ormai sempre più automobilisti che vanno in Ticino a fare il pieno per la propria auto. “Le code, negli ultimi giorni, sono state una costante nelle zone di confine”, precisa ancora la Maroni che mette in evidenza le gravissime difficoltà di tutta la categoria e le costanti perdite di introiti.

Più informazioni su