CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il mondo dei fumetti in lutto: se n’è andato il papà di Calimero

Più informazioni su

Morto ieri sera a Guanzate Carlo Peroni, in arte "Perogatt". Numerosi i personaggi usciti dalla sua matita nel corso degli anni, ha collaborato con innumerevoli riviste. La sua famiglia:"E' volato in un luogo felice…".

Se n'è andato il papà di Calimero. E' morto ieri sera a Guanzate,
all'età di 82 anni, Carlo Peroni, in arte 'Perogatt', celebre
fumettista e disegnatore di numerosi personaggi tra i quali Calimero,
Draghiottino, Slurp, Gianconiglio, Zio Boris, Nerofumo,
Paciocco, l'Ispettore Perogatt. Ne ha dato notizia la famiglia
in un messaggio postato su Facebook: "Non ha sofferto, è
volato via in un attimo breve come il battito d'ali d'una
farfalla che vola sorridente verso un luogo felice".
  

Nato a Senigallia (Ancona) il 29 novembre 1929, Peroni ha
iniziato la sua carriera nel 1948 collaborando con Il
Giornalino. Ma le sue creature hanno popolato tante altre
riviste, italiane e straniere, tra cui Il Vittorioso, Capitan
Walter, Jolly, il Corriere dei Piccoli, Sonny, Tilt, Slurp!,
Guerin Sportivo, Bild Zeitung. 'Perogatt' ha lavorato con la Rai e con agenzie e case di
produzione per Carosello, Topolino e Pecos Bill, il
mediometraggio Arrivano i Putipoti e il lungometraggio Putiferio
va alla guerra (ANSA).

Più informazioni su