CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cernobbio, resta la tensione alle Grafiche Dotti. oggi l’accordo

Più informazioni su

Ieri la forte protesta degli oltre 40 dipendenti dell'azienda che ha avuto un drastico calo negli ordini. Intervento decisivo del sindaco ed assessore provinciale Saladini. Verso la cassa integrazione straordinaria.

Dovrebbe essere ratificato oggi l'accordo per salvare i posti di lavoro alle Grafiche Dotti di Cernobbio. Dopo la protesta di ieri degli oltre 40 operai – che devono ricevere diversi mesi di arretrati – scesi in strada a far sentire la loro voce, ecco che è intervenuto il sindaco del paese, nonchè assessore provinciale, Simona Saladini. E grazie anche a lei si starebbe per trovare una intesa per il futuro: cassa integrazione straordinaria per un anno – da ratificare in queste ore – in aggiunta al pagamento con forme ancora da concordare di quello che devono ricevere i dipendenti. Alla azienda di via Cinque Giornate di Cernobbio la crisi è arrivata negli ultimi mesi anche per un drastico calo degli ordinativi da quanto si è potuto apprendere. In particolare stampe litografiche per Dvd e Cd da parte di un grosso colosso nazionale del settore. Ieri gli operai sono rimasti fuori dai cancelli, per far sentire la loro voce e le loro ragioni, per tutta la mattinata. Tensione e preoccupazione, poi la situazione – anche per la mediazione del sindaco e dei sindacati – sembra essere rientrata.

Più informazioni su