CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Libertas Cantù a testa alta contro Molfetta: un buon punto

Più informazioni su

Partita combattuta al Parini: i brianzoli di Della Rosa lottano per larghi trattui, ma poi si devono arrendere. Pugliesi in evidenza con l'arabo Al Nabham che, alla fine, fa la differenza.

La Libertas Cantù ci prova contro la quinta forza del campionato, ma dura soltanto due set: 
finisce 2-3 una gara tirata e combattuta con gli ospiti, colti forse di sorpresa dalla bella prestazione
del sestetto di casa che escono alla distanza con il loro elemento migliore l'arabp Jasim Al Nabham.
Un punto che fa classifica ad ogni modo per la squadra di coach Massimo Della Rosa che si stacca
ulteriormente dai fanalini di coda Reggio Emilia e Atripalda, mentre la vittoria di Isernia a sorpresa
contro Città di Castello complica le cose in chiave salvezza.
Della Rosa parte con il sestetto dell’ultima gara ossia con Ruggeri dal primo punto e Tuominen
schiacciatori, Sequeira opposto al palleggiatore Krumins, Monguzzi e Pavan al centro, Butti libero.

Più informazioni su