CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Con la pioggia e la febbre, costrette a prostituirsi nel comasco

Più informazioni su

Giovani ragazze dell'est europeo tutti i giorni tra Appiano Gentile e Lomazzo con qualsiasi condizione meteo. Blitz dei carabinieri: quattro albanesi arrestati. Tra di loro anche un milanese di 48 anni, "autista" di fatto.

Giovani prostitute dell'est europeo costrette a vendersi tutti i giorni sulle strade del comasco tra botte e minacce. Ma i soldi raccolti, a volte anche dopo 15/16 ore di fila ad aspettare clienti, erano destinato ai loro spietati aguzzini. Una banda di albanesi che i carabinieri di Milano hanno smantellato nelle ultime ore. Tutti arrestati i presunti sfruttatori tra cui due fratelli di 25 e 18 anni di Milano. E con loro in manette anche una connazionale di 20 anni mentre è finito agli arresti domiciliari un 48enne, milanese anch'esso, che ogni giorno portava le ragazze sui marciapiedi e pretendeva 30 euro da ognuna ogni giorno. Poi, terminato il lavoro, le riportava a Milano. Era il loro “autista”

L'incubo delle ragazze, da quanto hanno accertato i militari, è iniziato oltre un anno fa. Le giovani venivano portate regolarmente tra Lomazzo ed Appiano Gentile. Con qualsiasi condizione climatica, anche se ammalate. Per le prostitute solo il 10% degli introiti, il resto tutto alla spietata banda.

Più informazioni su