CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Voleva pagare i genitori per sposare la ragazzina minorenne…

Più informazioni su

La storia incredibile di un 26enne siriano con residenza a Canzo, finito in carcere con l'accusa di stalking verso la giovane ed i suoi genitori. L'immigrato ha letteralmente perso la testa per lei da diversi mesi. E' arrivato persino ad offrire del denaro ai genitori di una ragazza di 16 anni – che abita in Valsugana (Trento) – per poterla sposare e stare con lei. Invaghito, innamorato ed ora pure beffato. Perchè la troppa insistenza di un 26enne siriano che ha il domicilio a Canzo – anche se da queste parti nessuno lo conosce – lo ha messo nei guai. E' finito in carcere con l'accusa di stalking verso la giovanissima ed i suoi genitori. Colpito da ordinanza di custodia cautelare che i carabinieri hanno eseguito in queste ore. Il giovane innamorato ha continuato ad andare a casa della sua amata nonostante il divieto di dimora in Trentino emesso dal Tribunale di Trento. La "persecuzione" alla quale l'ha sottoposta è stata troppa. I genitori, esasperati, hanno chiesto di dire basta. I carabinieri di Asso lo hanno rintracciato a Pontelambro e gli hanno notificato l'ordinanza.

Più informazioni su