CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Super-concerto: il violino di Accardo illumina Campione d’Italia

Più informazioni su

Appuntamento venerdì sera alle 21, con ingresso libero, nella chiesa parrocchiale di San Zenone. Dirigerà la "sua" Orchestra. E nel pomeriggio, al casinò, la presentazione dell'ultimo libro di Emilio Magni. “L’arte di Salvatore Accardo: una vita per il violino”: il titolo del cofanetto pubblicato proprio quest’anno da una delle più prestigiose etichette discografiche ritrae compiutamente il solista, tra i più prestigiosi della scena musicale internazionale. I violini Stradivari (1727) e Guarneri del Gesù (1733) che Accardo suona hanno contribuito ad esprimerne la vastità di un repertorio straordinario. Il grande violinista ne darà saggio domani sera (venerdì 9 dicembre alle 21) nella chiesa parrocchiale di San Zenone, a Campione d’Italia, ospite di Comune e Azienda turistica per il concerto di Natale che qualifica il pur composito programma locale delle prossime Festività.

Solista e direttore: Accardo infatti dirigerà la “sua” Orchestra da Camera Italiana, formazione cui ha ridato vita nel 1996 e che ha la peculiarità di raccogliere il fior fiore di studenti ed ex studenti dei corsi di alto perfezionamento dell’Accademia Walter Staufer di Cremona. Poiché, dunque, i componenti dell’Orchestra discendono tutti da una stessa scuola, ne risulta un’unità espressiva, tecnica e stilistica impareggiabile. A Campione d’Italia Salvatore Accardo e l’Orchestra da Camera Italiana eseguiranno musiche di Kreisler, Paganini (“La campanella”), Rossini e Britten. Un concerto con ingresso libero.

Ed alle 17, sempre a Campione -ma al Casinò da gioco – un veterano del giornalismo comasco, Emilio Magni, presenta il suo nuovo libro sui modi di dire del dialetto meneghino che lui conosce alla perfezione. Il titolo dice tutto:"A Milan i moron fan l'uga". Magni sarà a Campione alle 17 per illustrare i dettagli di questa ultima fatica letteraria.

Più informazioni su