CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Bennet, il ritorno a casa con tanti complimenti. E Basile è l’eroe

Più informazioni su

La formazione di Trinchieri a Cantù dopo l'exploit di ieri sera a Bilbao. Il coach contentissimo:"Una enorme soddisfazione questo successo. Ma in Spagna non abbiamo rubato proprio nulla". Domenica Teramo a Cucciago. I complimenti sono per tutto il gruppo. Pacche sulle spalle, telefonate, messaggi di amici e tifosi. Anche se l'eroe della Bilbao Arena è un Gianluca Basile che non vuole certo montarsi la testa dopo tante battaglia. Ma la soddisfazione è evidente per l'impresa di ieri sera in Spagna (64 – 67 il punteggio finale) con il canestrodel "Baso" a due secondi dalla sirena: un tiro da 8 metri ed una doccia gelata per il Bilbao.Oggi Bennet a casa con il sorrisone di tutti. Quello di Basile, certo,ma anche quello di un raggiante coach Trinchieri. Cantù non è ancora qualificata alle Top16, ma le possibilità ora sono alte. "Non abbiamo rubato nulla, vincendo con merito al di là dell'ultimo tiro di Basile – spiega il coach Trinchieri -.Un successo in Europa dopo tanti anni è una soddisfazione enorme. Tanto piùche a Bilbao è dura per il pubblico e la loro organizzazione".

Oggi, intanto, la Bennet ha avuto anche un'altra bella notizia. Marko Scekic, operato lunedìal ginocchio destro, è stato dimesso dalla clinica. Ora per il giocatore tanta rieduzacione e l'obiettivo di tornare in campo entro la fine della stagione. Domenica, intanto, sarà di nuovo campionato. A Cucciago attesa la Banca Tercas Teramo (ore 18,15).

Più informazioni su