CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Benzinai comaschi sotto choc per gli aumenti:”Ma che batosta!”

Più informazioni su

Non usa tanti giri di parole Daniela Marini alla redazione di CiaoComo:"Siamo sempre stati dei bancomat anche per i criminali: ora diventiamo miniera d'oro per lo stato, ma a noi chi pensa?".

“Noi non eravamo pronti ad avere un aumento dell’accise così immediato: questo decreto, per la categoria che io rappresento, sicuramente è una batosta fortissima perché noi siamo in una zona di confine dove chiaramente oltre confine non hanno la stessa economica dell’Italia". E' arrabbiata e un pò scocciata Daniela Maroni, presidente comasca dei benzinai di Confcommercio il giorno dell'entrata in vigore dell'aumento. Notato da quasi tutti gli automobilisti oggi alle pompe di distribuzione e poco gradito. Accise carissima su benzina e diesel- "Onestamente dal governo Monti, che è un governo di professori – aggiunge la Maroni alla redazione di CiaoComo – mi sarei aspettata delle proposte più innovative che avrebbero contribuito alla crescita imprenditoriale del nostro territorio. Quello che a me da veramente molta preoccupazione è che la mia categoria è sempre in prima linea, mi sembra quasi di essere in trincea perché siamo sempre stati bancomat per la criminalità. Lo eravamo anche per lo stato ma ora per lo stato mi accorgo che forse più che un bancomat siamo proprio una miniera d’oro per l'articolo che noi vendiamo e che è ovviamente comprato da tutti.”

Più informazioni su