CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Amara sorpresa al distributore: verde e gasolio ancora più cari

Più informazioni su

Molti automobilisti comaschi hanno già sperimentato, sulle proprie tasche, l'aumento dell'accise sui carburanti. Benzina cresciuta in media di 8/9 centesimi, ancora di più il diesel. E non è finita qui… La manovra del governo Monti si vede subito sulle tasche dei comaschi ed italiani in generale. Perchè chi questa mattina è andato al distributore a fare rifornimento si è accorto – forse non i più distratti – dell'aumento del prezzo di benzina e gasolio. Effetto immediato – e devastante – dell'accise sui carburanti decisa dal governo. In media la verde costa 8/9 centesimi in più (a seconda delle varie compagnie ndr) ed il diesel dagli 11 ai 13 in più. Un rincaro che fa paura e che non sembra esaurirsi perchè da gennaio ci sarà un altro ritocco, ovviamente verso l'alto.

Facile pensare che da questi giorni ci saràun aumento di "pendolari del pieno" verso la Svizzera. Era già successo negli anni più caldi della crisi del petrolio, ma ora con questi rincari la situazione diventa difficile anche sul Lario. Nonostante la tessera sconto che agevola si,ma in modo poco significativo con il passare del tempo.

Più informazioni su