CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Va a portare i vestiti al fratello in carcere e gli trovano la droga

Più informazioni su

Inevitabile l'arresto per un 41enne della provincia di Bergamo. Era andato al Bassone con una scatola con diversi indumenti. Gli agenti della penitenziaria hanno scovato la cocaina nascosta in un giubbotto: in stato di fermo. E' andato in carcere per trovare il fratello detenuto, ma in cella ci è rimasto anche lui perchè ha cercato di introdurre della droga. Una storia davvero incredibilequella che ha visto protagonista nei giorni scorsi al Bassone di Albate Daniele Cavaliere, 41enne di Osio Sotto (Bergamo), scoperto dagli agenti della polizia penitenziaria con un quantitativo di cocaina in un giubbotto che lui stava cercando di portare al fratello. Lo stupefacente è stato trovato in una tasca durante i controlli sui visitatori predisposti dagli agenti di custodia del carcere comasco: Cavaliere aveva il giubbotto in una scatola assieme ad altri indumenti. Stava per consegnarla al fratello, ma prima i controlli. E lì è saltata fuori la cocaina che lo ha, di fatto, trattanuto al Bassone. Dove era entrato da visitatore ed invece è rimasto come un detenuto a tutti gli effetti. Con l'accusa di importazione di sostanza stupefacente.

Più informazioni su