CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Novità: a Lomazzo per la prima volta in Italia si produce grafene

Più informazioni su

Inaugurato questa mattina a ComoNExT il primo laboratorio industriale per la produzione di  un materiale innovativo dai numerosi impieghi. Una scommessa sui giovani. Il dettaglio del progetto.

Ecco il primo laboratorio industriale in Italia  per la produzione di grafene. Il progetto, di directa plus, è stato inaugurato questa mattina presso il Parco Tecnologico Scientifico ComoNExT di Lomazzo. Si tratta di un materiale, scoperto da due ricercatori russi aggiudicatisi per questo il nobel per la fisica nel 2010, costituito da un singolo foglio di atomi di carbonio con elevate proprietà termiche, elettriche e meccaniche. Proprio per questo può essere utilizzato in svariati ambiti dalla plastica al tessile alla medicina fino ad arrivare in un futuro all’elettronica. “Il Laboratorio attivo già da agosto è attualmente  in grado di produrre circa 5 tonnellate di materiale all’anno contro le 60 che quest’anno verranno prodotte in totale nel mondo” sostiene Giulio Cesareo presidente e AD di Directa Plus.

In questi mesi le difficoltà non sono mancate: “Inanzitutto quella di far muovere  una start-up in un territorio non abituato all’innovazione, continua Cesareo ai nostri microfoni- ostacolo superato grazie al parco tecnologico di Lomazzo e al lavoro comune con l’università dell’Insubria.  Una cooperazione mediante la quale sono stati scoperti nuovi talentuosi ricercatori per il cui dottorato l’azienda ha speso 110mila euro. Questo perchè noi di directa plus crediamo che bisogna dare una speranza di futuro ai giovani se si vuole in cambio il loro prezioso contributo. Ed è proprio questo investimento  sulle nuove generazioni il valore aggiunto di questo progetto”.

Più informazioni su