CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Rapina in posta, caccia all’uomo in centro lago. Ma senza esito

Più informazioni su

I carabinieri stanno ancora cercando gli autori del clamoroso colpo di ieri mattina a Schignano: rubati i soldi delle pensioni per quasi 200.000 euro. Erano in due, a volto coperto e con le pistole in mano. I carabinieri stanno ancora cercando i due banditi armati ed a volto coperto – con il casco addosso – che ieri mattina hanno rapinato le poste di Schignano in Valle d'Intelvi. Li cercano in ogni posto possibile, ma di loro ancora nessuna traccia. Sono riusciti a scappare con un bottino clamoroso: quasi 200.000 euro, soldi appena portati in ufficio dall'addetto alla vigilanza e destinati al pagamento delle pensioni. Erano in alcune valigette che la guardia ha portato in posta. I due, che parlavano italiano, hanno minacciato gli impiegati con le pistole e sono scappati in moto. Portando via una calibro 9 allo stesso vigilante. Forse attesi da qualche complice in auto. Posti di blocco anche oggi, ma senza esito. Parte delle banconote potrebbero essere state macchiate indelebilmente dall'inchiostro messo all'interno per evitare il loro uso. La moto da enduro che hanno utilizzato non è ancora stata ritrovata dai militari.

Più informazioni su